Navigazione veloce

FLC CGIL

04/11/2016

Oggetto: [FLC CGIL] Contrattazione di istituto: tre punti centrali per contrastare la legge 107/15

Contrattazione di istituto: tre punti centrali
per contrastare la legge 107/15

Esercitare il diritto alla contrattazione nei posti di lavoro significa predisporre le condizioni per riconquistare il Contratto Collettivo Nazionale, riportando nel giusto contesto tutte le materie che negli anni sono state sottratte per legge. A tal fine sono tre le questioni in campo sulle quali continua la nostra iniziativa:

Un capitolo a parte approfondisce la complessità del lavoro ATA nella contrattazione di scuola.

L’azione di contrasto alla legge e l’affermazione di una diversa idea di scuola va coniugata con la rivendicazione del rinnovo del contratto nazionale e con adeguate politiche in difesa del lavoro. Su questi temi misureremo gli impegni del governo e la legge di stabilità, nella prospettiva di avere le risposte attese, in assenza delle quali risponderemo con la mobilitazione.

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

In evidenza

Alternanza scuola-lavoro: le FAQ del MIUR

Suona ancora la campanella per la riCreazione

Sisma centro Italia: solidarietà dalla scuola alle popolazioni colpite

Docenti precari: caos supplenze, attenzione agli errori

Notizie scuola

DSGA in ruolo dal 2000: la Commissione europea risponde alla denuncia della FLC CGIL

Permessi per il diritto allo studio (150 ore), la scadenza per presentare le domande per il 2017

La sperimentazione dei percorsi quadriennali di istruzione secondaria di secondo grado non avrà il parere del CSPI

Reti di scuola: lettera al MIUR contro le forzature degli Uffici Scolastici Regionali

PON per la scuola: la scadenza per le candidature per i progetti antidispersione prorogata al 14 novembre

PON per la scuola: ulteriore proroga delle scadenze relative agli avvisi LAN/WLAN e “Ambienti digitali”

Piano Nazionale Scuola Digitale: ulteriore proroga per l’iscrizione alle attività formative

Bonus docenti: a Reggio Emilia i dirigenti scolastici hanno ricercato l’intesa con i sindacati

RSU, CGIL, CISL e UIL sui fatti di Gorino: “La scuola italiana sia luogo di democrazia e cittadinanza inclusiva”

Critiche dai sindacati scuola di Catania alle leggi 107/15, “Fornero” e all’Ape

Dirigenti scolastici: Campania, sottoscritti i contratti integrativi regionali per gli anni 2012-2016

Tutte le notizie canale scuola

Altre notizie di interesse

#ioleggoperché: un’iniziativa per far crescere le biblioteche scolastiche italiane

Conoscenda 2017, la nostra agenda con le vignette di Staino

L’azzardo costituzionale: un volumetto per spiegare la riforma costituzionale

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

Per l’informazione quotidiana, ecco le aree del sito nazionale dedicate alle notizie di: scuola statale, scuola non statale, università e AFAM, ricerca, formazione professionale. Siamo anche presenti su Facebook, Google+, Twitter e YouTube.

05/10/2016

Rinnovo dei contratti: le promesse di Renzi sembrano evaporare

La nota di assestamento di bilancio emanata dal Consiglio dei ministri conferma i timori del mondo della conoscenza: non ci sono risorse per la firma del rinnovo del contratto nazionale. È l’ennesima presa in giro di questo governo che non garantisce ai lavoratori e alle lavoratrici del Pubblico impiego, e in particolare a quelli del comparto della conoscenza migliori condizioni salariali e valorizzazione delle professionalità. Per queste ragioni servono immediatamente l’atto di indirizzo per l’apertura delle trattative, risorse adeguatenella legge di stabilità e il superamento della legge Brunetta. Occorre estendere e rendere esigibile la contrattazione decentrata per migliorare la qualità dei servizi e dell’offerta formativa. Il nostro obiettivo è quello di innovare i contratti nazionali affermando parità di diritti e di retribuzioni tra lavoratori precari e a tempo indeterminato per riunificare il lavoro in tutti i comparti della conoscenza.

Il rinnovo dei contratti nazionali nel pubblico impiego non è una cortesia che il premier e il suo governo fanno ai lavoratori e alle lavoratrici. È un impegno preciso che deriva dalla necessaria e immediata applicazione di una rigorosa sentenza della Corte Costituzionale, che lo impone all’esecutivo. Ogni tentativo di dilazionamento o addirittura di rinuncia del rinnovo contrattuale, non solo danneggia centinaia di migliaia di lavoratori della conoscenza e le loro famiglie, che in questi anni hanno perso salario, ma contravviene a una specifica sentenza della Suprema Corte.

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

In evidenza

Pensioni: Camusso, risultati importanti, c’è ancora da fare

Cerimonia di apertura dell’anno scolastico, lettera aperta al Presidente della Repubblica

AFAM: dall’incontro al MIUR segnali positivi per il precariato storico

Notizie scuola

4 ottobre, il Ministro Giannini incontra i sindacati

Valutazione dei dirigenti scolastici: il 4 ottobre chiederemo un netto cambio di direzione

Inviata alle scuole la nota sui finanziamenti per i Programmi Annuali 2016 e 2017

PON per la scuola: i sindacati chiedono un incontro sull’avviso relativo alla lotta alla dispersione scolastica e formativa

Personale ATA: Lombardia, autorizzati ulteriori 239 posti in organico di fatto

Organici scuola: disfunzioni del servizio in Piemonte per la mancanza di 553 docenti

Diritti, contratto, uguaglianza: assemblea a Torino il 3 ottobre

“Back to school” il 3 ottobre a Colleferrro (RM)

Notizie Afam, università, ricerca

AFAM: pubblicati i trasferimenti per l’anno accademico 2016/2017

Missioni, tutto fermo sul nuovo regolamento ISTAT

Concorsi università

Concorsi ricerca

Altre notizie di interesse

9 ottobre 2016: marcia Perugia-Assisi

Conoscenda 2017, la nostra agenda con le vignette di Staino

Articolo 33, l’ultimo numero

L’azzardo costituzionale: un volumetto per spiegare la riforma costituzionale

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

15/06/2016 Comunicato avvio contenzioso VENERDI’ 17 GIUGNO ore 17:00

23/05/2016 Comunicato _Bonus docenti: l’illegittima “creatività” indotta dalla legge 107/2015. Si scherza col fuoco

23/05/2016 Comunicato apertura estiva delle scuole_Zero euro per personale ATA

03/05/2016 Comunicato su prove Invalsi

03/05/2016 Comunicati inviati tramite mail

Sciopero della scuola il 23 maggio
Primo punto il rinnovo del contratto

Il 23 maggio tutti lavoratori della scuola incroceranno le braccia per l’intera giornata. Lo hanno annunciato in piazza FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e SNALS durante l’affollatissimo presidio delle Rsu davanti al Parlamento.

Tante le ragioni della protesta. La prima è il contratto collettivo, fermo da 7 anni, senza il quale il potere d’acquisto di chi lavora nella scuola si è ridotto di circa 220 euro mensili. E ancora il Governo si ostina a negare lo stanziamento necessario, nonostante avesse annunciato l’avvio dei rinnovi dopo l’accordo sui comparti.

La scuola, nonostante i continui proclami, sta vivendo una stagione difficile e piena di incertezze. Le assunzioni di cui si vanta il Ministro erano un atto dovuto e il concorso in atto sta suscitando molte polemiche e malumori tra gli insegnanti come è emerso da tante testimonianze pubblicate sui giornali. E intanto sono fermi i concorsi per dirigenti scolastici e Dsga. Restano aperti i gravi problemi di carichi di lavorofuori controllo, dei tanti precari rimasti fuori, del personale Ata quasi cancellato dall’agenda governativa. Tutti temi sollevati giovedì mattina in piazza dai sindacati.

Continua a leggere la notizia

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

In evidenza

School Wars, la saga per la scuola pubblica

Iscriviti alla FLC CGIL: guarda il video

Speciale mobilità 2016/2017

Speciale concorso a cattedre 2016

Notizie scuola

Mobilità scuola: personale ATA, entro il 16 maggio le domande

Mobilità scuola: insegnanti di religione cattolica, entro il 16 maggio le domande

Assegnazioni provvisorie interprovinciali: approvato l’emendamento al Senato che sblocca il vincolo triennale

Organici scuola: docenti, primo incontro di informativa

Monitoraggio bonus docenti: convocati i sindacati per il 4 maggio

Monitoraggio bonus: lettera unitaria per spostare i termini di scadenza imposti alle scuole

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato dà ragione ai diplomati magistrali che chiedono l’inserimento in Gae

Tavolo tecnico al MIUR su residui attivi, FIS, help desk, Regolamento di contabilità

Rivoluzionati l’organizzazione e il reclutamento per le scuole all’estero

Anticorruzione nelle scuole: emanate le linee guida

Alternanza scuola-lavoro: attualità e prospettive. 5 maggio seminario a Roma

Tutte le notizie canale scuola

Altre notizie di interesse

Campagna globale per l’educazione: “Fund the Future”

Primo maggio 2016: Cgil, Cisl e Uil, manifestazione nazionale a Genova

“Articolo 33”, è uscito il numero 3-4/2016

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

28/04/2016 Comunicato Monitoraggio Bonus Docenti

22/04/2016 Comunicato “Bonus docenti – comunicato sindacale unitario”

Comunicato “Bonus docenti – rischio conflitto”

11/04/2016

Si inserisce il messaggio arrivato in posta elettronica

Importante passo avanti verso
il rinnovo dei contratti di lavoro

Per la CGIL, dopo l’accordo raggiunto il 5 aprile all’Aran sulla riduzione dei comparti, il governo non ha più alibi. Si devono aprire subito le trattative per il rinnovo di contratti bloccati da otto anni.

“Si tratta di un accordo innovativo dicono i sindacati di categoria – che ha bisogno di strumenti che sono da un lato i contratti nazionali e dall’altro le risorse economiche per qualificare professionalità e riconoscere adeguamenti salariali ai dipendenti che hanno gli stipendi bloccati da oltre sei anni. La sfida adesso è il rinnovo dei contratti nazionali, noi siamo pronti, da subito. L’Aran convochi i sindacati e apra le trattative. I lavoratori hanno diritto al rinnovo, i cittadini hanno diritto a migliori servizi”.

Sul nostro sito presentiamo ai nostri navigatori una prima scheda di approfondimento sui contenuti dell’accordo, con particolare riferimento al comparto che ci riguarda più da vicino: “Istruzione e Ricerca”. Esso si applica a oltre 1 milione di addetti tanti quanti sono coloro che operano nella scuola, nell’università, nella ricerca e negli istituti di Alta Formazione.

Continua a leggere la notizia

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

Ultim’ora

Mobilità scuola: venerdì 8 aprile sindacati convocati per firmare definitivamente il contratto che ottiene il nulla osta degli organi di controllo. Tieniti aggiornato con il nostro speciale.

In evidenza

Il crollo delle retribuzioni dei lavoratori pubblici: lo dice l’Aran!

Referendum del 17 aprile: le norme sui permessi

Dipendenti pubblici in TFS: l’adesione ai fondi pensione sarà possibile fino al 2020

Notizie scuola

Mobilità scuola 2016/2017: i nostri video

Problematiche ATA: i sindacati chiedono un incontro urgente al Ministro Giannini

Il CSPI elegge i presidenti delle commissioni e ribadisce il valore del lavoro ATA

Un “Cedolino day” per i dirigenti scolastici

Fondo ESPERO: disponibile la comunicazione periodica 2015

Estero: incontri al MAECI sul contingente e la mobilità

PON Per la scuola: pubblicate le graduatorie definitive degli snodi formativi territoriali

PON Per la scuola: rettificate le graduatorie relative all’avviso sulla realizzazione degli ambienti digitali

Utilizzo delle scuole per le consultazioni elettorali e i referendum

La dirigenza scolastica al tempo della legge 107/15, seminario di formazione a Sarzana (SP)

Il cordoglio della FLC CGIL Molise per la scomparsa di Domenico De Maria

Supplenze ATA. L’USR Emilia Romagna: non pregiudicare la funzionalità degli uffici e l’efficienza dei servizi

Notizie Afam, università, ricerca

AFAM: cessazione docenti, tecnici e amministrativi dal 1 novembre 2016

AFAM: assegnati i fondi per il miglioramento dell’offerta formativa 2016

50.000 firme per il diritto allo studio universitario!

Università Tor Vergata: prosegue il confronto sul contratto integrativo 2016

Modernizzazione ISTAT: non DIRM, aumento di stipendio per i dirigenti?

INAIL: i sindacati chiedono unitariamente un incontro al Direttore Generale

CNR: ancora una volta le mani in tasca alla ricerca

Concorsi università

Concorsi ricerca

Altre notizie di interesse

La Carta dei diritti universali del lavoro è tua, firmala

È online il numero 2 del supplemento ad “Articolo 33”

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

Per l’informazione quotidiana, ecco le aree del sito nazionale dedicate alle notizie di: scuola statale, scuola non statale, università e AFAM, ricerca, formazione professionale. Siamo anche presenti su Facebook,Google+, Twitter e YouTube.

29/02/2016 Informativa pubblicazione bando concorso docenti

Concorso docenti: le domande
dal 29 febbraio al 30 marzo

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale (4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 16 del 26 febbraio 2016) i bandi del concorso a cattedre. Le domande si presentano dal 29 febbraio fino al 30 marzo 2016 (ore 14) attraverso le istanze online. È disponibile sul nostro sito una scheda che illustra le procedure da seguire per la registrazione.

Per sapere chi può partecipare al concorso e quando si svolgeranno le prove scritte e orali, continua a leggere la notizia.

Ulteriori approfondimenti e una puntuale analisi dei provvedimenti, saranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito e nel nostro speciale.

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

In evidenza

L’ennesimo schiaffo ai ricercatori precari

Speciale concorso a cattedre 2016

Speciale concorso 24 mesi ATA 2015/2016

Notizie precari

Vecchie e nuove classi di concorso a confronto con un’applicazione online

Pagamento supplenti: prevista una nuova emissione speciale a febbraio

Graduatorie di istituto docenti: entro il 7 marzo l’inserimento in II fascia per i nuovi abilitati

Concorso 24 mesi ATA: a breve la nota per l’aggiornamento delle graduatorie

Precari AFAM: iniziativa unitaria contro le assenze del Governo

Emanato il decreto di applicazione del piano straordinario per il reclutamento di ricercatori di tipo B)

Concorsi università

Concorsi ricerca

Altre notizie di interesse

Petizione “Salviamo la ricerca italiana”

Speciale Carta dei Diritti Universali del Lavoro

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

Per l’informazione quotidiana, ecco le aree del sito nazionale dedicate alle notizie di: scuola statale, scuola non statale, università e AFAM, ricerca, formazione professionale. Siamo anche presenti su Facebook,Google+, Twitter e YouTube.

 

24/02/2016 Comunicato Programma e calendario corso per il Concorso Docenti 2016     Scheda di iscrizione – scadenza 2 marzo 2016

18/02/2016 Comunicato unitario su nota USR Veneto

17/02/2016 Comunicato periodo di prova e formazione dei docenti

15/02/2016 Comunicato – Contratto Mobilità Scuola  _  Scheda confronto ipotesi Contratto di mobilità

11/01/2016 _ Corso di formazione docenti neoassunti “Finalmente in ruolo”Scheda di iscrizione

11/01/2016 _ Scuola: come si va in pensione nel 2016_ Volantino informativo FLC

FLC CGIL 16 09 2015

14/09/2015: Supplenze I e II fascia istituto + nota-1949-del-10-settembre-2015-chiarimenti-supplenze-da-graduatorie-di-istituto-docenti

Assemblea personale Ata 18 settembre 2015

FLC CGIL 08 09 2015

Convegno Proteo su Legge 107

FLC CGIL 11 06 2015

FLC CGIL 20 06 2015

FLC CGIL 28 07 2015

FLC CGIL 17 08 2015

Supplenze e immissioni in ruolo del personale ATA. Volantino